Il valore dei dati sui social network [infografica]

Quanto vale un tweet? Quanto vale la pubblicazione di un contenuto su Facebook o LinkedIn, che sia un aggiornamento di stato, una foto, un riferimento a un nostro dato personale, o la ricondivisione di un content già condiviso? Qual è il valore dei dati nel cloud?

È relativamente facile quantificare il valore dei dati e delle informazioni corporate di una azienda basandosi su tre fattori fondamentali, ossia in caso di perdita:

  • la difficoltà di ricrearli;
  • la differenza economica delle entrate;
  • il calo della produttività se quei dati fossero inaccessibili.

(Anche i dati nel cloud sono potenzialmente a rischio di perdita.)

Il valore dei dati sui social network, sia per le aziende che per gli utenti individuali, invece è meno facile da individuare immediatamente e calcolare. Sappiamo inoltre che l’iscrizione ad un social network, non importa quale, è gratuita per l’utente. Apparentemente.

Backupify (un servizio di cloud backup) ha recuperato le informazioni pubblicamente disponibili su alcuni dei network sociali più diffusi e le ha elaborate, visualizzando i risultati nell’infografica riportata più sotto.

Dividendo il valore stimato della compagnia per il numero degli utenti- iscritti si ottiene una stima approssimativa di quanto ogni utente contribuisca al valore totale della compagnia:

  • Dropbox: $80.00 per user
  • Facebook: $118.34
  • Foursquare: $40.00
  • Instagram: $18.52
  • LinkedIn: $104.46
  • Path: $12.50
  • Yelp: $21.21
  • Pinterest: $28.09
  • Twitter: $71.43

Ma risulta particolarmente interessante il valore di ogni aggiornamento di stato.

Per ottenere questa cifra Backupify prende il totale degli introiti stimati per ogni compagnia e lo suddivide per il totale dei contenuti presenti (indipendentemente dalla loro originalità e attribuzione, dunque):

  • Tweet: $0.001
  • Facebook share: $0.024
  • LinkedIn search: $0.124
  • FourSquare check-in: $0.40
  • Path update: $0.50
  • Yelp review: $9.13

Non stupisce affatto dunque la recentissima acquisizione da parte di Facebook di Instagram per (si dice) 1 miliardo di $, proprio in un momento in cui il bacino di utenza della popolare applicazione di filtri vintage si è da poco allargato dai soli utenti iPhone al vasto ed appetibile mercato dei cellulari con Android.

backupify-social-data-infographic

via | venturebeat.com
Annunci

4 Trackbacks to “Il valore dei dati sui social network [infografica]”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...